Cuffie xSound 2.0 – recensione completa con caratteristiche, opinioni, prezzo e dove comprarle

0
Primeggiano sui motori di comparazione specializzati in Hi-Tech nella loro categoria d’appartenza, cioè quella delle cuffie bluetooth e wireless di ultima generazione.
Convincono nelle recensioni online sugli store dell’eCommerce dove sono proposte: migliaia di clienti sono rimasti totalmente soddisfatti dalle caratteristiche di questo piccolo gioiello di design ed elettronica.
 
Sono le cuffie wireless e bluetooth X Sounds 2.0, cavallo di battaglia di una nuova azienda che da subito ha imposto il suo branding di mercato: prezzi contenuti, consegne veloci, agilità sul mercato online, packaging di livello e qualità superiore alle aspettative.
Per quale motivo gli auricolari bluetooth X Sound 2.0 hanno entusiasmato in pochissimo tempo un mercato così ampio?
Lo vedremo in questa guida che vuole cogliere ogni aspetto dell’articolo che vi consigliamo di prendere in considerazione.
 

La praticità del wireless e del bluetooth

auricolari xsound 2
Il vantaggio delle cuffie senza filo X Sound 2.0 è proprio quello di eliminare la cavetteria totalmente: nessun collegamento tramite cavetto con il device dal quale acquisire la fonte sonora (sia esso personal computer, tablet, notebook, telefono cellulare, lettore e riproduttore player, cd player, televisione), nessun collegamento con il dispositivo di ricarica delle cuffie che è anche la custodia in cui alloggiano, nulla di nulla.
 
La praticità all’ennesima potenza, motivo per il quale la prima clientela di questo piccolo gioiello di tecnologia prodotto da Be-Good è rimasta da subito entusiasta.
Quindi anche la ricarica è senza fili di collegamento, solo un alloggio predisposto nei due vani in cui gli auricolari vanno riposti dopo l’uso, astuccio e ricarica ma anche power bank per altri dispositivi collegabili tramite il cavetto, come un telefono cellulare (Smart Phone o Iphone), in grado di ritornare al livello ‘full power’, il 100%, da praticamente scarichi in pochissimo tempo per ben due volte.
 

Inoltre essendo completamente wireless non hanno limiti d’impiego: le vostre cuffie X Sound 2.0, potranno essere impiegate con ogni tipo di dispositivo elettronico dotato di funzione wireless, oggi largamente diffuso anche in situazioni che non vi aspetterete come a bordo di aerei o palestre che offrono la possibilità di collegarsi in bluetooth con i dispositivi interni, quindi sorgenti di musica praticamente senza limiti.

La prima immagine stimolata da un auricolare porta subito a concepirle come dispositivo ideale per la musica ma sarebbe un limite.
Le cuffie bluetooth X Sounds 2.0 sono scelte anche da coloro che necessitano di un auricolare ad alta definizione di audio per la visione silenziosa di un programma televisivo, di un film in streaming, un documentario, un video sul personal computer girato durante le ultime vacanze: ogni occasione è buona per usufruire di audio ad altissima qualità sfruttando il dispositivo senza fili e bluetooth degli auricolari.
Il raggio d’azione delle cuffie X Sound 2.0?
Davvero elevato: l’azienda costruttrice, la Be Good, dichiara all’incirca 33 metri di raggio d’azione e di ricezione, in realtà alcuni clienti hanno confermato che il segnale audio rimane di alto livello anche in aree superiori.

 
 

Xsound 2.0 – Una cuffia amata dagli sportivi

cuffie xsound 2.0
Per quale motivo l’auricolare bluetooth X Sound 2.0 è così amato dagli sportivi?
Non solo per uno, ma per diversi motivi.
Il primo è sicuramente l’ergonomia di un design che una volta inserito nel padiglione auricolare si adatta perfettamente senza provocare dolori e fastidi, si adegua talmente bene da risultare praticamente impossibile da perdere.
 
Quindi, durante sessioni jogging, di attrezzi in palestra anche ad alto coefficiente aerobico, come step o tapis roulant, cyclette o attrezzi dedicati ai pesi, così come nei trekking in sentieri sconnessi, mountan-bike anche su strade sdrucciolevoli, le cuffie X Sound 2.0 non rischiano mai di uscire dal padiglione auricolare, quindi sarà quasi impossibile perderle.
Inoltre hanno un alto coefficiente water proof, ovviamente non le consigliamo negli sport acquatici, ma sudore o pioggia, durante le attività sportive, non provocheranno nessun danno consentendo ore di musica ininterrotte.

Come si usano le cuffie bluetooth X Sound 2.0?

L’utilizzo delle cuffie è davvero semplice e si può facilmente eseguire anche durante i momenti dedicati alle attività fisiche.
Una volta accese coglieranno la fonte bluetooth e ad essa collegherete gli auricolari i quali diverranno invisibili per altri dispositivi.
Dopodiché basterà premere una volta il pulsante sull’auricolare per iniziare la riproduzione di un’eventuale playlist, due volte per saltare un brano e correre direttamente a quello successivo (capita a tutti di avere l’impazienza di ascoltare direttamente la propria canzone del cuore, il successo del momento), premendo tre volte in rapida successione ascolterete il brano di nuovo, una casistica comune quando la playlist incontra i pezzi musicali preferiti.
Inoltre è davvero semplice regolare il volume tramite scorrimento in alto o in basso, rispondere ad una chiamata telefonica ascoltando la voce chiamante in cuffia, un device davvero di ultima generazione Hi-Tech.
 

Quanto costano le cuffie bluetooth Xsound 2.0?

Se gli aspetti tecnici e pratici vi hanno convinti, se siete consapevoli di trovarvi di fronte ad un prodotto di grandissima qualità elettronica, un top di categoria, immaginerete che il momento dell’acquisto spenga tutti gli entusiasmi, ma anche in questo Be Good vi stupirà con la sua politica aziendale.
La ditta costruttrice di X Sound 2.0 ha infatti stabilito un lungo periodo promozionale nel quale vendere un gran numero di articoli per poter divenire in poco tempo brand di riferimento nel settore, articolo che vi sarà recapitato direttamente e comodamente a casa (Be Good è una start app voluta solamente per l’eCommerce, quindi presente solamente sul web).
 
Per questo motivo legato ad una politica commerciale, una strategia di branding ben definita, l’acquisto e il costo delle cuffie blutooth X Sound 2.0 vi stupirà.
parliamo infatti di un prodotto del valore di oltre 100 euro che ancora per un certo periodo di tempo Be Good rilascia per la cifra davvero contenuta di 69 euro, consegnando in tutta Italia al massimo in due giorni lavorativi senza nessuna spesa di consegna.
Non solo: Be Good non vi chiede nessuna spesa di spedizione e, se lo vorrete, come ulteriore opzione per convincervi della bontà del prodotto e della serietà aziendale, al momento dell’acquisto sul sito web ufficiale dell’azienda, in nessun momento vi verrà chiesto il pagamento tramite carta di credito e shopping online.
Quando pagherete quindi i vostri auricolari?
 
La sfida che Be Good lancia al mercato è proprio quella di stare nel futuro con i propri prodotti, vincere con l’innovazione tecnologica, pensando però anche alle reticenze di molti consumatori nei confronti dei pagamenti online e del timore di phishing e hackering dei propri dati sensibili o della clonazione di carte per pagamenti.
Quindi, nel momento in cui l’addetto alla consegna suonerà il vostro campanello, potrete comodamente pagare in contrassegno il prodotto, confortati, se appartenete alla legittima categoria di shoppers che temono i pagamenti online, di non avere rilasciato nessun dato sensibile, sicuri di non cadere nel tentativo di hackeraggio della vostra carta di credito.
In ogni caso, anche se sceglierete il pagamento online, potete impiegare una carta di credito ricaricabile nella quale, anche tramite il servizio di home-banking, avrete caricato solamente la cifra necessaria per lo shop del momento.

Le opinioni dei consumatori su Xsound 2.0

Per concludere questa guida all’acquisto delle cuffie bluetooth X Sound 2.0 vi riportiamo quali sono le maggiori valutazioni positive rilasciate sul web da parte di chi, dopo l’acquisto, ha voluto lasciare un’opinione personale a riguardo.
 
La maggior parte dei clienti si ritiene completamente appagata dal prezzo altamente competitivo per un articolo che costerebbe al di fuori del periodo promozionale, ancora attivo, esattamente il doppio: 110 euro contro i 69 euro del prezzo di lancio Be Good.
Altri motivi di commento positivo si riferiscono quasi sempre alla qualità del suono, all’ergonomia del prodotto, quindi senza causare nessun fastidio nel padiglione auricolare, alla durata della batteria dopo la ricarica al 100%.
 
Inoltre, all’unanimità, i clienti Be Good hanno confermato la perfetta connessione con i sistemi cellulari Iphone e Android, Ipad, tablet di qualunque marca compreso il Fire di Amazon, quindi garanzia che qualunque sia il vostro device al quale collegherete le cuffie, se provvisto di sistema bluetooth, non avrete sorprese negative.
Buon ascolto, qualunque suono scegliate.
 
 
Share.

About Author

Leave A Reply