Guaranà: proprietà benefici e controindicazioni

0

Se cerchi un energizzante naturale, una sostanza tutta naturale capace di darti una sferzata di energia, il Guaranà potrebbe essere quello che fa per te.

Si tratta di una pianta originaria delle regioni amazzoniche capace di essere d’aiuto ogni qual volta si ha necessità di tirarsi su, quando si ha bisogno di più energie ma anche quando si deve combattere contro il metabolismo lento.

La caratteristica principale che contraddistingue il Guaranà è la presenza di guaranina, un principio che ha gli stessi effetti della caffeina. Della pianta del Guaranà si utilizza solitamente gli estratti ed essi hanno la capacità di donare notevole energia rilasciata lentamente. Questo permette di godere dei suoi effetti per un periodo prolungato mentre il metabolismo viene accelerato.

L’efficacia del Guaranà in questo senso è da sempre apprezzata dai popoli amazzonici che lo usano appunto per godere di maggiore energia e vitalità.

Ma andiamo più nel dettaglio e conosciamo meglio quali sono le proprietà ed i benefici rilasciati dal consumo di Guaranà e vediamo le eventuali controindicazioni.

Le proprietà del guaranà

Il Guaranà, come abbiamo detto nell’introduzione, è apprezzato per le sua capacità energizzanti grazie alla presenza di guaranina che rilascia gli effetti della caffeina ma in maniera più incisiva donando un effetto migliore. L’azione della guaranina infatti viene rilasciata nell’organismo in maniere lente e costante così che l’effetto possa essere mantenuto per più tempo.

Le proprietà del Guaranà sono diverse e tutte regalano benefici all’organismo, riassumiamole schematizzando in questa maniera:

  • Energizzante naturale – l’abbiamo ripetuto più volte, il Guaranà è la sostanza naturale che maggiormente riesce a dare energia all’organismo.
  • Accelera il metabolismo – donando maggiore energia anche il metabolismo ne risente, viene risvegliato così che lavori più velocemente.
  • Influisce sulla sensazione della fame – il Guaranà influenza anche il senso di fame che viene sedato, in questo modo si ritaglia un ruolo anche per quanto riguarda la perdita di peso.
  • Proprietà benefiche sull’intestino – il Guaranà contribuisce al miglioramento dell’ambiente intestinale agendo oltre che da regolatore della motilità anche come anti-microbico contro le infezioni intestinali.
  • Favorisce la concentrazione e la memoria – anche il cervello viene beneficiato dall’azione energizzante e stimolante del Guaranà così che le prestazioni siano aumentate.
  • Effetto afrodisiaco – il Guaranà ha anche proprietà vasodilatatrici, in questo modo sono migliorate le prestazioni sessuali.

Guaranà – I benefici

i benefici del guaranà

Dalle proprietà del Guaranà scaturiscono numerosi benefici che migliorano lo stato di salute dell’organismo.

Colesterolo nei limiti

Il Guaranà è un efficace soluzione per scongiurare il rischio di arteriosclerosi poiché agisce riducendo il colesterolo LDL (colesterolo cattivo) stimolando allo stesso tempo la produzione del colesterolo HDL (colesterolo buono).

Combatte i radicali liberi

Il Guaranà è ricco di polifenoli che hanno una spiccata capacità antiossidante, nello specifico è ricco di tannini, che esplicano una notevole azione anti-age su tutte le cellule.

Benefici cerebrali

Se sostanze energizzanti presenti nel Guaranà agiscono positivamente sul sistema nervoso stimolandone l’attività. Questo permette di aumentare le prestazioni mnemoniche e la concentrazione così che di conseguenza venga aumentata sia la capacità di apprendere che il rendimento a livello intellettivo.
Ma non solo, studi scientifici dichiarano che un uso regolare di Guaranà può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare malattie degenerative come il Morbo di Parkinson.

Benefici all’apparato cardiovascolare

L’alto contenuto di antiossidanti consente di mantenere le arterie pulite e sane. Inoltre l’assunzione di Guaranà previene la formazione di coaguli o elementi infiammatori. Tutto ciò è utile per ridurre il rischio di contrarre malattie cardiovascolari. Nonostante i benefici a livello del cuore siano provati, è bene evitarne l’uso nei pazienti colpiti da attacco di cuore e che assumono farmaci specifici.

Lenitivo per attacchi d’asma

Il Guaranà ricco di alcaloidi (teobromina, teofillina e caffeina) che hanno la capacità di dilatare i bronchi e rilassare tutta la muscolature. Questo permette di affrontare meglio gli arracchi d’asma.

Efficacia dimagrante

Il guaranà ha anche una buona azione dimagrante grazie alla presenza di tannini che stimolano la produzione di adrenalina che di conseguenza aumenta la capacità di bruciare i grassi.

Benefici durante l’attività sportiva

Per merito della notevole presenza di caffeina, il Guaranà si rivela un ottimo stimolante naturale per tutto il corpo. Questo aspetto fa sì che non vi sia un accumulo di acido lattico nei muscoli migliorando pertanto i tempi di recupero una volta terminata l’attività sportiva.

Effetti collaterali e controindicazioni

Il Guaranà può essere assunto ogni qual volta si abbia necessità di una sferzata di energia.

Tuttavia il Guaranà non è consigliato a tutti gli individui indistintamente, poiché in alcuni casi può creare.

Si sconsiglia di assumere Guaranà, in primo luogo, in presenza di allergie verso la caffeina o le sostanze xantine. Essendo un eccitante è sconsigliato in caso di ipertensione, malattie cardiovascolari (come attacco di cuore), in gravidanza o in concomitanza con il periodo di allattamento.

Va inoltre assunto con moderazione in concomitanza con altre sostanze eccitanti come il ginseng e il caffè.

Share.

About Author

Leave A Reply